News

Enpam. Ecco i Sumaisti che fanno parte del nuovo organigramma

Conclusesi le elezioni per il rinnovo di tutte le cariche Enpam, Presidenza, Cda e Consulte, il nuovo organigramma è dunque al completo. Com’è noto Alberto Oliveti è stato confermato alla presidenza fino al 2025.

Il SUMAI Assoprof ha i suoi rappresentanti. Antonio Magi, tra i più eletti, è stato confermato nel Cda, mentre Anna Maria Calcagni nell’Osservatorio Pensionati. Per quanto riguarda invece i consiglieri delle Consulte Vincenzo Priolo, medico specializzato in odontoiatra, segretario regionale del sindacato di categoria Sumai – Assoprof della Calabria e iscritto all’Ordine di Reggio Calabria, entra a far parte del Cda dell’Enpam in quanto rappresentante del Comitato consultivo della gestione previdenziale degli specialisti ambulatoriali e degli addetti alla medicina dei servizi.

Del comitato fanno parte anche Alessandro Cei, medico specializzato in odontostomatologia, iscritto all’Ordine di Napoli. Quest’ultimo sarà affiancato nei ruoli di vicepresidente da Fernando Muià, dell’Ordine dei medici e odontoiatri di Torino, e da Giuseppe Vitellaro, appartenente all’Ordine di Caltanisetta.

L’Assemblea nazionale dell’Enpam ha inoltre scelto i due vicepresidenti, Luigi Galvano, in rappresentanza di tutti gli iscritti (che ha raccolto 135 voti) e Giampiero Malagnino (92 voti), eletto tra i liberi professionisti.

All’interno del nuovo Cda Stefano Falcinelli (riconfermato nel Cda con 144 voti) e Monica Oberrauch (137 voti) primo medico di lingua tedesca ad entrare a far parte del consiglio di amministrazione dell’Enpam.
Gli altri eletti sono Franco Pagano (132 voti), Antonio Magi (131), Silvestro Scotti (130), Guido Quici (128), Paolo Biasci (126), Raffaele Iandolo (126), Carlo Ghirlanda (122), Costantino Troise (101).
 
L’Assemblea nazionale dell’Enpam ha poi eletto i membri di propria competenza per il Collegio dei sindaci, l’Osservatorio dei pensionati e l’Osservatorio dei giovani.
 
Per il Collegio dei Sindaci sono stati eletti come membri effettivi Filippo Anelli (141 voti), Malek Mediati (123) e Gian Paolo Marcone (116); come supplenti: Donato Monopoli (120), Mauro Ucci (119), Oliviero Gorrieri (107).
 
Nell’Osservatorio dei pensionati gli eletti sono Anna Maria Calcagni (107 voti), Francesco Benevento (103), Arcangelo Lacagnina (96).
 
Questi invece gli eletti nell’Osservatorio dei giovani: Francesca Manzieri (124 voti), Giuseppe Zagami (118), Dafne Pisani (107).

Il nuovo Comitato consultivo della gestione previdenziale degli specialisti ambulatoriali e degli addetti alla medicina dei servizi, si è riunito mercoledì per eleggere il proprio membro di rappresentanza nel Consiglio di amministrazione della Fondazione.

Con 16 voti su 21 aventi diritto, la scelta è caduta su Vincenzo Priolo, 61 anni, medico specializzato in odontoiatra, segretario regionale del sindacato di categoria Sumai – Assoprof della Calabria e iscritto all’Ordine di Reggio Calabria.
Nella stessa seduta è stato anche eletto il nuovo presidente della Consulta, nella persona di Alessandro Cei, medico specializzato in odontostomatologia, iscritto all’Ordine di Napoli.
Quest’ultimo sarà affiancato nei ruoli di vicepresidente da Fernando Muià, dell’Ordine dei medici e odontoiatri di Torino, e da Giuseppe Vitellaro, appartenente all’Ordine di Caltanissetta.