News

Il Sumai presente a Cosmosenior. L’importanza del tempo

22 NOV – Se c’è una parola chiave di questa 8 edizione di Cosmosenior, il Congresso Nazionale di Senior Italia Federanziani, Rimini 21 – 24 novembre, è TEMPO. A suggerirla è lo stesso Roberto Messina, deus ex machina di questa manifestazione che è prima fiera dedicata agli over 65. Il tempo che scorre, il tempo che si assottiglia, il tempo che non torna indietro e per questo prezioso, il tempo dell’attesa che si dilata. Ma anche il tempo di ascolto e il tempo di cura due elementi che nel rapporto medico paziente sono sempre più rari.

Lo sanno bene gli specialisti ambulatoriali presenti a Rimini che agli anziani, che numerosi si sono presentati allo stand del Sumai Assoprof, hanno dedicato il loro tempo di cura e di ascolto per spiegare e offrire consigli su salute, prevenzione e stili di vita. In particolare tra le operazioni che hanno avuto maggior successo e destato più curiosità le manovre di disostruzione sia nell’adulto che nel bambino e il Basic Life support, manovra per l’arresto cardiaco illustrata all’uomo della strada per far fronte ad un’emergenza improvvisa.

Il SUMAI Assoprof dunque in prima linea nell’assistenza agli over 65, un mondo sempre più rilevante sul piano demografico, socialmente attivo e protagonista del nostro Paese.

I numeri di questa edizione di Cosmosenior sono decisamente importanti oltre 6.000 visitatori over 55 e over 65, provenienti da tutta Italia, 11.000 metri quadri di esposizione per quattro giorni di incontri, scambi, dibattiti, talk incentrati, tra gli altri, su stili di vita, sanità e salute, prevenzione e assistenza.

Cosmosenior è anche questo, quattro giorni intensi dedicati agli anziani, al loro mondo e alle loro esigenze, nella speranza che il tempo di cura possa diventare anche tempo di guarigione.