News

Inail. Magi: “Firmato Acn della parte economica, soddisfazione per il riconoscimento di tutti gli arretrati”

20 MAR – La parte normativa era già stata siglata nei mesi scorsi quella che si doveva chiudere era la parte economica, in particolare il riconoscimento degli arretrati che vanno dal 2010 al 2017. Questi, è stato stabilito oggi, saranno saldati interamente già dal mese di marzo.

Stamattina, presso la sede dell’Inail, è stato siglato tra il SUMAI Assoprof e l’Istituto l’Acn relativo alla parte economica del triennio 2016-2018 e i relativi arretrati di vacanza contrattuale a partire dal 2010.  

Dopo la firma della parte normativa, avvenuta la primavera scorsa, che ha recepito l’Accordo Collettivo Nazionale della specialistica ambulatoriale da parte dell’Inail, sono stati avviati una serie di incontri preliminari relativi alla parte economica che si sono conclusi oggi. L’Inail ha interamente recepito il principio del riconoscimento degli arretrati e ha assicurato che questi saranno saldati tutti nel mese di marzo.

 “Grande soddisfazione per il riconoscimento di tutti gli arretrati” ha espresso il segretario generale del SUMAI Assoprof, Antonio Magi che ha firmato l’Acn. Dello stesso tenore le dichiarazioni di Giuseppe Vitellaro “È una misura – ha detto il responsabile SUMAI Sicilia – che ci fa molto piacere per tutti i colleghi specialisti”.

La delegazione del SUMAI Assoprof era composta dal segretario generale, Antonio Magi, da Ugo Malasoma   (Lombardia), Giuseppe Vitellaro (Sicilia), Franco Galli (Toscana) e Pio Attanasi. Per l’Inail era presente il direttore generale Giuseppe Lucibello.